Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna

http://dati.emilia-romagna.it/id/ibc/IT-ER-IBC-037006-003 an entity of type: HolderOfArchives

Istituita nel 1801 ad opera del Dipartimento del Reno, la Biblioteca raccolse parte del patrimonio librario delle congregazioni religiose soppresse nel periodo napoleonico e dal 1814 anche la grande raccolta libraria dell'abate Antonio Magnani. Il trasferimento presso l'attuale sede avvenne nel 1838. Attualmente i fondi archivistici e le raccolte manoscritte della Biblioteca (in tutto 259 'fondi speciali', per una consistenza totale di oltre 17.000 pezzi ca., pari a ca. 1.200 metri lineari), in parte danneggiati dal bombardamento del 1944, sono gestiti dalla Sezione "Manoscritti e rari e Gabinetto disegni e stampe" (il 13/09/2013 i "Manoscritti e rari" e il "Gabinetto disegni e stampe" sono stati infatti accorpati in un unico servizio). I fondi archivistici conservati dalla Biblioteca dell'Archiginnasio sono attualmente censiti solo parzialmente in IBC Archivi. Per una elencazione completa dei fondi e delle risorse informative disponibili si rimanda alla guida online “Fondi nel web”.
xsd:string Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna 
Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna 
IT-ER-IBC-037006-003 
44.4920923636622 
11.3434281127293 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)