Stemma del Comune di Baricella

http://dati.emilia-romagna.it/id/ibc/stemmi/4 entità di tipo: Document

Campo di cielo, alla barca rivoltata e posta in punta dal fasciame di legno bruno al naturale, fornita di vela quadra spiegata e sinistra d'argento, vogante in un mare d'azzurro, fluttuoso d'argento, sormontata da un pesce in fascia e rivoltato al naturale; al capo d'azzurro, carico di tre gigli d'oro, posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso (capo d'Angiò)
La barca è "parlante" per il nome del comune; il pesce allude alla pesca nel Savena. Il "capo d'Angiò" è tipico segno del guelfismo medievale tratto dallo stemma di Bologna e sta ad indicare l'antica soggezione al capoluogo emiliano.
Stemma del Comune di Baricella 
Marco Foppoli 

risorse dalla linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)