Museo della Civiltà Contadina - Bastiglia

http://dati.emilia-romagna.it/id/ibc/IT-ER-MO008 an entity of type: Museum

The Municipality of Bastiglia established the Peasant Museum in 1977. Housed inside a historical building located in Piazza Repubblica, its purpose was to "broaden the culture of the populace and of youths in particular,” collecting and safeguarding mementoes of the history of Bastiglia and of its farming culture. The Museum contains documents, implements, and handcrafted items, all of which were discovered and acquired by the Municipal authorities thanks to the research carried out by citizens interested in delving into the history and traditions of the area. As such, the Museum features collections depicting modern rural culture in the Modena plains, together with a number of artefacts connected to the history of Bastiglia, the 15th century Basin on Canale Naviglio, and the antique Este Mill. The Museum privileges evocative displays on topics such as farming and working the soil, as well as on how agricultural products and cheeses are made, illustrations of childhood life in farming communities, and artisanal work in its role as a part of the rural economy. The Museum also contains the Padiglione delle Macchine Agricole, which is used to house outsized machinery such as historical tractors, including a Fiat prototype and a large harvester.
Nel 1977 il Comune di Bastiglia istituisce il Museo della Civiltà Contadina, che avrà sede nello storico edificio di piazza Repubblica, "al fine di un accrescimento culturale della popolazione e in particolar modo dei giovani", raccogliendo e preservando memorie della storia di Bastiglia e della civiltà contadina, quali documenti, strumenti di lavoro, prodotti dell'artigianato reperite e acquisite dall'Amministrazione comunale grazie alla ricerca di cittadini interessati allo studio delle storia e della tradizione del paese". Nel museo vengono dunque valorizzate ed esposte al pubblico collezioni che riguardano la cultura rurale della pianura modenese in età contemporanea, insieme ad altre testimonianze collegate con la storia di Bastiglia, della quattrocentesca Conca sul canale Naviglio e dell’antico Mulino estense. Privilegiando allestimenti evocativi, sono trattati i temi della lavorazione e coltivazione del terreno, della trasformazione dei prodotti agricoli e lattiero-caseari, dell’infanzia nel mondo contadino, del lavoro artigiano nell’economia rurale. Al museo afferisce anche il Padiglione delle macchine agricole, che raccoglie i grandi macchinari, quali trattori storici, tra cui un prototipo Fiat, e una grande trebbiatrice.
Museo della Civiltà Contadina - Bastiglia 
Museo della Civiltà Contadina 
10,99965173596860 
44,72659542099820 
Etnografia e Antropologia 
IT-ER-MO008 
1972 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)