Archivio storico comunale di Reggio Emilia

http://dati.emilia-romagna.it/id/ibc/IT-ER-IBC-035033-001 an entity of type: HolderOfArchives

L’Archivio antico (-1796) dalla Torre del Bordello fu trasferito, nel 1864, a Palazzo San Giorgio e, una volta riordinato, confluì, al pari dei principali istituti pubblici reggiani, nella dotazione documentaria dell’Archivio generale provinciale (1887) poi eretto in Archivio di Stato (1892). Ad esso il Comune versò la propria documentazione fino al 1884, oltre a tre ulteriori nuclei documentari nel corso del ‘900. La parte restante, dislocata in numerosi locali del municipio, fu infine raccolta nell’ex mensa comunale in Piazza Casotti nel 1978, dando vita di fatto alla sezione separata d’archivio. A partire dal 1983 il CSR inventariò la documentazione fino al 1945. Nel 2001 fu istituito l’Archivio storico comunale (del. GC 55) e i documenti inventariati furono in gran parte trasferiti presso il Polo archivistico, gestito in appalto da ISTORECO. La restante documentazione è invece gestita direttamente dall'Archivio storico comunale nella sede che ospita anche l'archivio generale
Archivio storico comunale di Reggio Emilia 
Archivio storico comunale di Reggio Emilia 
10,65230360912830 
44,67667670197560 
IT-ER-IBC-035033-001 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)