Oltre un milione di numeri civici su OpenStreetMap per l'Emilia-Romagna

Con 1.234.000 civici pubblicati su Open Street Map (OSM), la piattaforma libera e collaborativa di dati cartografici di tutto il mondo, l’Emilia-Romagna è sul primo gradino del podio fra le regioni italiane per presenza di numeri civici in OSM. È infatti l’unica a superare la soglia del milione di civici mappati, su un totale di un milione e settecentomila civici pubblicati in open data dalla regione nel 2016.

La Regione rende infatti disponibili dietro licenza Creative commons i dati scaricabili dal portale Open Data e dal Geoportale della Regione Emilia-Romagna. In questo caso, la mappatura degli edifici con relativi numeri civici viene realizzata con la collaborazione di tutti i comuni del territorio.

Si tratta di un esempio importante di riuso di dati aperti per i molteplici utilizzi a cui si presta: riuscire a risolvere il “geocoding” (ossia ottenere le coordinate o visualizzare su una mappa un determinato indirizzo) può servire a cercare i riferimenti per consegnare un pacco, a raggiungere un’attività commerciale ma anche a portare soccorso a chi chiede aiuto.

Maggiori informazioni:

Image: