Ravenna, un hackathon per turismo e cultura nella città del mosaico

Mosaico, arte, musica, mare, natura, prodotti tipici sono i temi del primo hackathon che si terrà a Ravenna, presso Palazzo Rasponi dalle Teste, dalle 15.00 del 7 ottobre alle 13.00 del 9 ottobre 2016, nel corso della 10° edizione della Notte d’Oro. Il Comune di Ravenna, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna (Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna), Fondazione Flaminia per l'Università in Romagna ed il partner tecnologico IBM, chiama a raccolta le menti imprenditoriali, creative e informatiche per realizzare prototipi di applicazioni digitali che migliorino i servizi al turista della città e del territorio di Ravenna sfruttando gli open data cittadini e quelli regionali. I lavori in concorso saranno valutati da una giuria di esperti che assegnerà un montepremi complessivo di 10mila euro nella premiazione prevista per domenica 9 ottobre.

Chi può partecipare? - L'hackathon è aperto a team multidisciplinari formati da un minimo di 4 fino a un massimo di 6 partecipanti, che durante l'intera durata della maratona lavoreranno per dar vita a idee progettuali dedicate allo sviluppo di prodotti e servizi digitali innovativi dedicati al turismo e all'offerta culturale della città e del territorio. Possono partecipare fabbricatori digitali, sviluppatori, informatici, ingegneri, comunicatori, designer, operatori culturali, architetti, studiosi e umanisti, aspiranti startupper, esperti di marketing e creativi di ogni genere, fino a un massimo di 16 squadre.

Piattaforma di sviluppo - La piattaforma di sviluppo adottata per l’hackathon è Bluemix, messa a disposizione dal partner tecnologico IBM, open-standard basata su cloud che permette di costruire, gestire ed eseguire applicazioni web, mobile, big data, new smart devices, Internet of Things. I linguaggi supportati sono quelli della community Cloud Foundry ovvero Node, IBM Liberty Profile, Tomcat, Go, PHP, Phyton, Ruby e molti altri, che possono assemblare servizi quali MongoLab, mysql, Cloudant, supporto a iOS e Android. Una piattaforma con la quale è possibile creare modelli di test e applicativi di produzione.

 Maggiori informazioni, regolamento e iscrizioni sul sito del Comune di Ravenna

Image: